Button Text
Button Text
Button Text
Button Text
Button Text
  Lucia Tomasi vive e opera in cima ad una collina in una residenza storica sede del proprio atelier, in un paesaggio che fu di Cima da Conegliano e di Tiziano, lungo la strada del vino Prosecco a Conegliano (Treviso). E’ nata ed ha vissuto per lungo tempo accanto alla fornace di famiglia, divenuta mito nel proprio immaginario, identificandosi con la creatività stessa, con il sacro fuoco dell’arte e con la passione per la ricerca. Naturalmente, accanto alla fornace e alla sua svettante ciminiera, simbolo dell’imprenditoria coneglianese, ha allestito l’esposizione permanente delle proprie opere.
LAUREATA in ARCHITETTURA presso l’Università degli Studi di Firenze, ha fatto svariate esperienze in campo progettuale, quindi ha optato per una SCELTA di PURA CREATIVITA’ divenendo ARTISTA ARCHITETTO.
Dallo studio dell’architettura e dei centri storici italiani è partita per i propri excursus ed esplorazioni artistiche in varie direzioni. I mondi a cui attinge sono soprattutto: la grande architettura veneta di A. PALLADIO, BAROCCO ROMANO e VENEZIANO.
 
 

HA INSEGNATO DISEGNO GEOMETRICO, PROGETTAZIONE di ARCHITETTURA-ARREDAMENTO e MODELLISTICA; DISEGNO e STORIA dell’ARTE.

Si è formata inoltre alla SCUOLA INTERNAZIONALE di GRAFICA di VENEZIA accanto ad artisti di varie nazionalità e 
all’ ACCADEMIA di BELLE ARTI di VENEZIA.

E’ stata selezionata dalla BIENNALE di ARCHITETTURA di VENEZIA 2016 per la SUMMER SCHOOL presso la sede espositiva dell’Arsenale di Venezia.

 

Hanno scritto di lei:

Enzo SANTESE, Renato CEVESE, Gianpietro BOTTEON, Paolo LEVI, Angelo SQUIZZATO, Donat CONNENNA,  Leo STROZZERI, Roberto PINTO, Alessandro VALENTI, Daniele RADINI TEDESCHI, Milena MILANI, Margherita AZZI VISENTINI, Vito SUTTO, Rosanna RAFFAELLI GHEDINA, Mario GUDERZO, Vittorio SGARBI.

 
 
© 2016  Lucia Tomasi - Artista Architetto